Questo sito utilizza i cookie

Margarete architetti
info@margarete.it

Arch. Sara Anselmi
Via tasso, 14 - Civitanova Marche (MC)
+39 0733 814359

Piazza dei Carracci, 1 - 00196 Roma
+39 06 90213245 | +39 3803694436
anselmi@margarete.it

Arch. Eleonora Crucianelli
Via Urbino, 22 - Macerata (MC)

Viale De Gasperi, 257 - Monteprandone AP
+39 3209293198
crucianelli@margarete.it

Logo margarete

MARGARETE architetti

MARGARETE nasce dall‟idea di Sara Anselmi ed Eleonora Crucianelli, architetti che condividono il medesimo approccio progettuale e metodologico d’indagine e pongono alla base del proprio operato la consapevolezza di come lo spazio influenzi i comportamenti umani e della responsabilità che deve governare l‟operato di chi è chiamato ad organizzare tali spazi. Per questo MARGARETE ha strutturato un approccio che subordina la progettazione all‟indagine sui desideri della/del Cliente ed alla gerarchia degli autentici bisogni della/del Committente.

La rete aperta di professionisti costituita dalle due fondatrici offre un servizio di progettazione integrata includendo tutte le competenze richieste dai singoli casi e si è recentemente aperta anche alla collaborazione con aziende animate dagli stessi principi. Con sede a Roma e Civitanova Marche, gli arch. Anselmi e Crucianelli operano da anni principalmente nel centro Italia per clientela internazionale, dopo una decennale esperienza in Toscana e nelle Marche, ma sono impegnate anche in incarichi all’estero, attualmente in Belgio, Svizzera e Cina.

Per noi di MARGARETE il lavoro di un architetto è aiutare le/i Clienti a trasformare i propri spazi di vita/lavoro in luoghi che rispondono alle proprie esigenze ed ai desideri che si faceva fatica a mettere in pratica, perché in ciò è la qualità autentica di un progetto/intervento. In definitiva, come diceva Adolf Loos già nel 1910 “La casa deve piacere a tutti. A differenza dell’opera d’arte che non ha bisogno di piacere a nessuno”.

  • Siamo felici di darvi notizia di come il progetto Art Hangar, a distanza di alcuni anni dall'ultimazione dei lavori, sia di nuovo stato pubblicato. Questa volta, a raccontarlo, l'obiettivo del fotografo Michele Biancucci che lo ha scelto come set del suo

  •                                   Negli ultimi anni, e di recente con importanti aggiornamenti, lo Stato italiano ha introdotto dei significativi incentivi per il miglioramento del patrimonio edilizio esistente, dal punto di vista sismico ed energetico.   Ai bonus ristrutturazioni che prevedevano la possibilità di detrarre dalle

  • Riabitare la casa della propria infanzia quando si è ormai maturi a tal punto dal tornarci con una propria, tutta nuova, di famiglia, è un’esperienza tanto confortevole quanto delicata. Lo spazio dei ricordi deve lasciare il passo a quello della vita